domenica 5 agosto 2012

Nooo!!

Eccomi qua, a riposo forzato, con tutto quello che c'è da fare nell'orto, e non solo ovviamente.


Caduta come un'allocca inciampando nei pantaloni larghi mentre salivo lo scalino di un marciapiede.
Lividi ed escoriazioni alle ginocchia, ma soprattutto braccio destro fuori uso, anche se la lastra ha escluso fratture e lussazione.
Spero proprio di poter recuperare presto perchè devo togliere i residui delle fave e piselli e metterci i cavoli, devo togliere le patate, trapiantare i finocchi...
Per ora non posso che stare tranquilla e coccolare un po' il braccio tenendolo a riposo...

11 commenti:

  1. Mi dispiace! Speriamo passi presto... e cerca di non avere troppa fretta, il riposo è la miglior medicina! A presto

    RispondiElimina
  2. Auguri di pronta guarigione patty!

    RispondiElimina
  3. È difficile che riesci a "stare tranquilla" con il pensiero di tutti i lavori che non puoi fare. Usa il tempo libero per progetti e buone letture. Auguroni, ma Vedrai che tra pochi giorni potrai riprendere, ma con cautela.

    RispondiElimina
  4. Ti auguro di rimetterti presto.

    RispondiElimina
  5. Con l'aiuto della magica argilla e della crema all'arnica sta già andando molto meglio. Tantissimi grazie a tutti!!

    RispondiElimina
  6. Guarisci presto,e impara ad usare la sinistra come è toccato a me!

    RispondiElimina
  7. Grazie Blog, più o meno me la cavo; un amico era caduto dalla bicicletta e gli avevano ingessato entrambe le braccia, con conseguenze immaginabili...perciò non mi lamento troppo.

    RispondiElimina
  8. Mimì ti ringrazia per gli auguri e manda a te e a Lala un grande miaooo!!!

    RispondiElimina
  9. Come ti capisco, quando mi sono infortunato mi mancava tanto il lavoro manuale!
    Guarisci presto!

    RispondiElimina
  10. Grazie ortolano, va molto meglio, oggi sono riuscita a trapiantare i vari tipi di cavolo, spero di essere in tempo...

    RispondiElimina